Ariet me te bukura

Diskutime tek 'Muzika' filluar nga katsune, 9 Aug 2015.

  1. katsune

    katsune cherry blossom

    te sjellim ne kete teme Ariet qe na pelqejne me shume...

    po filloj une e para me Madama Butterfly, te Puccinit, interpretuar nga Maria Callas.





    Un bel dì, vedremo
    Levarsi un fil di fumo Sull'estremo confin del mare
    E poi la nave appare
    E poi la nave è bianca.
    Entra nel porto, romba il suo saluto.
    Vedi? È venuto!
    Io non gli scendo incontro, io no.
    Mi metto là sul ciglio del colle
    E aspetto gran tempo
    e non mi pesa a lunga attesa.
    E uscito dalla folla cittadina
    Un uomo, un picciol punto
    S'avvia per la collina.
    Chi sarà? Chi sarà?
    E come sarà giunto
    Che dirà? Che dirà?
    Chiamerà Butterfly dalla lontana
    Io senza far risposta
    Me ne starò nascosta
    Un po' per celia,
    Un po' per non morire
    Al primo incontro,
    Ed egli al quanto in pena
    Chiamerà, chiamerà:
    "Piccina - mogliettina
    Olezzo di verbena"
    I nomi che mi dava al suo venire.
    Tutto questo avverrà,
    te lo prometto
    Tienti la tua paura -
    Io con sicura fede lo aspetto.



    p.s. nese kjo teme ekziston ne forum, ju lutem ta bashkangjitni me te.
     
    gurax and dev like this.
  2. hurtlocker

    hurtlocker Valoris scriptorum

    o mio Babino caro...puccini
     
    katsune likes this.
  3. katsune

    katsune cherry blossom

    Vesti la giubba (Pagliacci) interpretuar nga Placido Domingo





    Recitar,
    mentre preso dal delirio
    non so piu quel che dico
    e quel che faccio.


    Eppure è d’uopo. Sforzati! Va!
    Sei tu forse un uomo?
    Ah! ah! ah! ah! ah!
    Tu sei Pagliaccio.


    Vesti la giubba
    e la faccia infarina.
    La gente paga
    e rider vuole quà.


    E se Arlecchino
    t’invola Colombina,
    ridi Pagliaccio
    e ognun applaudirà.


    Tramuta in lazzi
    lo spasmo ed il pianto,
    in una smorfia il singhiozzo
    e il dolor.


    Ah! Ridi Pagliaccio,
    sul tuo amore infranto.
    Ridi del duol

    che t’avvelena il cor!
     
  4. hurtlocker

    hurtlocker Valoris scriptorum

    .... nessun dorma....

    pse jo edhe pak lirik shqiptare.... asaman o trendafiliceles kenduar nga gaqo cako apo kenke nur i bukursi nga bik ndoja.
    te gjitha ariet e marie krajes...
     
    Dreamer likes this.
  5. katsune

    katsune cherry blossom

    mrekulli...

     
    gurax likes this.
  6. katsune

    katsune cherry blossom





    Una furtiva lagrima
    negli occhi suoi spuntò...
    quelle festose giovani
    invidiar sembrò...
    Che più cercando io vo?
    M'ama, lo vedo.
    Un solo istante i palpiti
    del suo bel cor sentir!..
    Co' suoi sospir confondere
    per poco i miei sospir!...
    Cielo, si può morir;
    di più non chiedo.
     
    Dreamer likes this.
  7. katsune

    katsune cherry blossom



    Mon cœur s’ouvre à ta voix,
    Comme s’ouvrent les fleurs
    Aux baisers de l'aurore !
    Mais, ô mon bien-aimé,
    Pour mieux sécher mes pleurs,
    Que ta voix parle encore !
    Dis-moi qu’à Dalila
    Tu reviens pour jamais,
    Redis à ma tendresse
    Les serments d’autrefois,
    Ces serments que j’aimais !
    Ah! réponds à ma tendresse !
    Verse-moi, verse-moi l’ivresse !

    Ainsi qu’on voit des blés
    Les épis onduler
    Sous la brise légère,
    Ainsi frémit mon cœur,
    Prêt à se consoler,
    À ta voix qui m’est chère !
    La flèche est moins rapide
    À porter le trépas,
    Que ne l’est ton amante
    À voler dans tes bras !
    Ah ! réponds à ma tendresse !
    Verse-moi, verse-moi l’ivresse !

    Camille Saint-Saëns, Samson et Dalila.
     
    Solaris likes this.
  8. katsune

    katsune cherry blossom




    Fia dunque vero, oh ciel?
    Desso, Fernando, lo sposo di Leonora!
    Ah! Tutto mel dice,
    e dubbia è l'alma ancora
    all'inattesta gioja!
    Oh Dio! Sposarlo?
    Oh mia vergogna estrema!
    In dote al prode recar il disonor -
    no, mai; dovesse esecrarmi, fuggir,
    saprà in brev' ora chi sia la donna
    che cotanto adora.

    O mio Fernando! Della terra il trono
    a possederti avria donato il cor;
    ma puro l'amor mio come il perdono,
    dannato, ahi lassa! è a disperato orror.
    Il ver fia noto, e in tuo dispegio estremo,
    la pena avrommi che maggior si de', ah!
    Se il giusto tuo disdegno allor fia scemo,
    piombi, gran Dio, la folgor tua su me!

    Su, crudeli, e chi v'arresta?
    Scritto è in cielo il mio dolor!
    Su, venite, ell' è una festa;
    sparsa l'ara sia di fior.
    Già la tomba a me s'appresta;
    ricoperta in nefra vel sia la trista fidanzata,
    che reietta, disperata, non avrà perdono in ciel.
    Maledetta, disperata, non avrà perdono in ciel.

    Ah! crudeli, e chi v'arresta?
    Scritto in cielo è il mio dolor.
    Crudeli, venite.
    Ah! la trista fidanzata non avrà perdono in ciel.
     
    Dreamer and gurax like this.
  9. gurax

    gurax Pan ignoramus

    Eshte nje pjese qe me pelqen nga 'Rinaldo' e titulluar "Lascia ch'io pianga".
    Kjo pjese me duket sikur cfaredo qe te jesh duke bere, ndalon dhe e degjon duke u munduar te besh sa me pak zhurme te jete e mundur.



    Lascia ch'io pianga
    mia cruda sorte,
    e che sospiri la libertà.
    Il duolo infranga queste ritorte
    de' miei martiri sol per pietà.
     
    katsune and Dreamer like this.
  10. gurax

    gurax Pan ignoramus

    Casta diva ("Norma") - Bellini



    Casta Diva, che inargenti
    queste sacre antiche piante,
    a noi volgi il bel sembiante
    senza nube e senza vel
    Tempra, o Diva,
    tempra tu de’ cori ardenti
    tempra ancora lo zelo audace,
    spargi in terra quella pace
    che regnar tu fai nel ciel
    Fine al rito
    e il sacro bosco
    sia disgombro dai profani.
    quando il Nume irato e fosco,
    chiegga il sangue dei Romani.
    Dal Druidico delubro
    La mia voce tuonerà.
    Cadrà; punirlo io posso.
    Ma, punirlo, il cor non sa.
    Ah! bello a me ritorna
    Del fido amor primiero;
    E contro il mondo intiero
    difesa a te sarò.
    Ah! bello a me ritorna
    Del raggio tuo sereno,
    e vita nel tuo seno,
    e patria e cielo avrò.
    Ah, riedi ancora qual eri allora,
    quando il cor ti diedi allora,
    ah, riedi a me.
     
    katsune and Alephh like this.
  11. Airbourne

    Airbourne Papirus rex

    Nuk besoj qe ariet, kllufat prane jush i dine!
     
  12. Airbourne

    Airbourne Papirus rex

    Do bolshevike jane
    Exstrem
    Exibionist
    EXIT......
    BRILIANT

    FUCK YOU.
    SPASIBA.
    Gjume ....derra.
     
  13. katsune

    katsune cherry blossom

    nga Don Giovanni - Mozart



    Là ci darem la mano, Là mi dirai di sì.
    Vedi, non è lontano; Partiam, ben mio, da qui.
    (Vorrei e non vorrei, Mi trema un poco il cor. Felice, è ver, sarei, Ma può burlarmi ancor.)
    Vieni, mio bel diletto! (Mi fa pietà Masetto.) Io cangierò tua sorte.
    Presto ... non son più forte. Andiam! Andiam! Andiam!
    Andiam, andiam, mio bene, a ristorar le pene d'un innocente amor.
     
  14. Eléonoré

    Eléonoré Valoris scriptorum

  15. katsune

    katsune cherry blossom

    Spargi d'amaro pianto Lucia di Lammermoor, act III, scene 1 - Gaetano Donizetti





    Spargi d'amaro pianto
    Il mio terrestre velo,
    Mentre lassù nel cielo
    Io pregherò, pregherò per te
    Al giunger tuo soltanto
    Fia bello il ciel per me!
    Ah sì, ah sì, ah sì per me
    Fia bello il ciel
    Il ciel per me
    Ah sì, ah sì, ah sì per me
    Sì, per me... per me...
    Ah sì
    Spargi d'amaro pianto
    Il mio terrestre velo,
    Mentre lassù nel cielo
    Io pregherò, pregherò per te
    Al giunger tuo soltanto
    Fia bello il ciel per me!
    Ah sì, ah sì, ah sì per me
    Fia bello il ciel
    Il ciel per me
    Ah sì, Ah... sì
    Per me, per me...
    Ah sì!
     
  16. katsune

    katsune cherry blossom

    postim i dyfishte...
     

Shpërndajeni këtë faqe