Muzika e lehte italiane

Diskutime tek 'Muzika' filluar nga Ema, 4 Nov 2002.

  1. cacol

    cacol Forumium maestatis

    Re: Muzika e lehte italiane

    Noto kerkesa jote besoj do plotesohet brenda dites se sotme /pf/images/graemlins/laugh.gif

    Mu ndesh te nderroja PC tek shtepia e ketyre shokeve dhe uploadimi i kenges se fundit te kerkuar s'perfundonte /pf/images/graemlins/shrug.gif

    Ceshtje minutash dhe rikthehem tek pc i meparshem /pf/images/graemlins/laugh.gif
     
  2. Diddy19

    Diddy19 Su@mi

    Re: Muzika e lehte italiane

    Me duhen 2 kange (per momentin /pf/images/graemlins/smile.gif ) :

    1) "Vattene amore" - Mietta featuring Amedeo Minghi /pf/images/graemlins/laugh.gif..Ajo qe ban "Trottolino amoroso tututatara..."

    2) "Teorema"- Ajo qe ban "Prendi una donna, trattala male...e allora si che lei ti amerà..." etj etj

    I ka njeri kto 2 kange?
     
  3. irene

    irene Primus registratum

    Re: Muzika e lehte italiane

    Artista: Nek
    Titolo: L'inquietudine

    Quando il buio scende io mi siedo qui
    Libero la mente che va via e così
    Guardo l'universo sento il suo fruscio
    Sembra un manifesto dove sono anch'io

    Si distende su me una calma che va

    Oltre le cose oltre le attese
    Oltre me oltre noi
    Le mie difese
    Oltre le cose le mani chiuse
    Su di me quando c'è
    L'inquietudine

    È notte quando il vento muove la foschia
    Seguo i lineamenti della vita mia
    Il silenzio dentro non spaventa più
    Ai suoi rami appendo la malinconia

    Si distende su me questa calma che va

    Oltre le cose oltre le attese
    Oltre me oltre noi
    Le mie difese
    Oltre le cose le mani arrese
    Oltre me quando c'è
    L'inquietudine

    L'alba mi dipinge dice ancora si
    E le mie speranze le ritrovo qui

    Oltre le cose le lunghe attese
    Oltre me oltre noi
    Oltre l'immenso
    E quando ti penso in te mi anniento
    Sento che spazzi via
    L'inquietudine
    L'inquietudine
     
  4. teab

    teab Primus registratum

    Re: Muzika e lehte italiane

    Vattene Amore

    Vattene amore, che siamo ancora in tempo.
    Credi di no? Spensierato stai contento.
    Vattene amore, che pace piu' non avro' vedrai.
    Perderemo i sogni.
    Credi di no? I treni e qualche ombrello pure il giornale leggeremo male,
    caro vedrai, ci chiedermo come mai, il mondo sa tutto di noi.
    Magari ti chiamero' trottolino amoroso e du du da da da,
    E il tuo nome sara' il nome di ogni citta',
    Di un gattino anaffiato che miagolera',
    Il tuo nome sara' su un cartellone che fa della pubblicita',
    Sulla strada per me ed io col naso in su la testa ci sbattero',
    Sempre la', sempre tu, ancora un altro po', e poi ancora non lo so...

    Vattene amore, mio barbaro invasore,
    Credi di no? Sorridente truffatore.
    Vattene un po' che pace piu' non avro',
    Vedrai, vattene o saranno guai.
    I piccoli incidenti, caro vedrai, la stellare guerra che ne verra',
    Il nostro amore sara' li' tra i monti e brillante cosi'.
    Ancora ti chiamro' trottolino amoroso e du du da da da,
    E il tuo nome sara' il freddo e l'oscurita',
    DUn gattone arruffato che mi grafiera'.
    Il tuo amore sara' un mese di siccita',
    Nel cielo non c'e' pioggia fresca per me ed io col naso in su,
    La testa ci perdeo',
    Sempre la', Sempre tu,
    Ancora un altro po' e poi ancora non lo so...

    Ancora ti chiamero' trottolino amoroso e du du da da da,
    E il tuo nome sara' il nome di ogni citta',
    Di un gattino anaffiato che miagolera',
    Il tuo nome sara' su un cartellone che fa della pubblicita',
    Sulla strada per me ed io col naso in su la testa ci sbattero',
    Sempre la', sempre tu, ancora un altro po', e poi ancora non lo so..

    Vintage, fatkeqesisht kengen nuk e kam per shkarkim! /pf/images/graemlins/shrug.gif
     
  5. aristokratja

    aristokratja Forumium praecox

    Re: Muzika e lehte italiane

    </font><blockquote><font class="small">Citim:</font><hr />
    Edhe nga youtube mund ti shkarkosh videot /pf/images/graemlins/laugh.gif

    [/ QUOTE ]
    A mund te me thoni si shkarkohen (regjistrohen ne PC tend) kenget nga YOUTUBE, sepse te them te drejten gjeta ca video shume te bukura, por nuk regjistroheshin. /pf/images/graemlins/rolleyes.gif
     
  6. cacol

    cacol Forumium maestatis

    Re: Muzika e lehte italiane

    aristokrate, ka programe apostafat. une e kam...
     
  7. aristokratja

    aristokratja Forumium praecox

    Re: Muzika e lehte italiane

    Na ndrico...
     
  8. cacol

    cacol Forumium maestatis

    Re: Muzika e lehte italiane

    http://www.enriquepuertas.com/wp-content/files/Vdownloader03alfa.zip

    Patjeter zonje e nderuar. Ky eshte programi.

    Ne krahasim me konkurentet, ky nuk e shkarkon videon ne format .flv ( flash ) por ne format .avi pra mund te hapen videot ne fjale me cdo media player ( winamp, real, media player etj etj )

    /pf/images/graemlins/thumbsup.gif

    Prego /pf/images/graemlins/tonguee.gif
     
  9. aristokratja

    aristokratja Forumium praecox

    Re: Muzika e lehte italiane

    Yyyyy ca ironie! Shyqyr qe nuk jam e madhe ne moshe, se do ofendohesha! /pf/images/graemlins/tonguee.gif Po provoj ta instaloj, po dashka ca kohe. Si gjithone shume i dobishem! Thnx! /pf/images/graemlins/winkwink.gif
     
  10. cacol

    cacol Forumium maestatis

    Re: Muzika e lehte italiane

    Dashka kohe ? Po me habit...

    Nqs ti arrin te shohesh videot e youtube ( qe jane mesatarisht 30 mb, habitem si eshte e mundur qe paske veshtiresi te shkarkosh 2 mb gje.

    Ky program nuk instalohet, mjafton ti besh Extract ne nje kartele, ku te duash ti, dhe pastaj dopjo click mbi Vdownloader, fut linkun e videos se youtube ( apo ate te google video ) dhe i jep GO! Mbaroi filmin /pf/images/graemlins/smile.gif

    Ps : Duhet te kesh te instaluar WinRar per te hapur arkivin qe do shkarkosh. Shpresoj qe te mos jete kinezçe per ty /pf/images/graemlins/wink.gif
     
  11. aristokratja

    aristokratja Forumium praecox

    Re: Muzika e lehte italiane

    Ok Win Rar e kam si program, me ke humbur tek fjalia e trete. Me fjaline e katert nuk jam shume dakord.
     
  12. aristokratja

    aristokratja Forumium praecox

    Re: Muzika e lehte italiane

    Apo eshte e pesta?
     
  13. cacol

    cacol Forumium maestatis

    Re: Muzika e lehte italiane

    Shoqe, programi ai eshte, linkun per shkarkim e ke. /pf/images/graemlins/wave.gif
     
  14. bizi

    bizi Forumium praecox

    Re: Muzika e lehte italiane

    kot po pys, o mostwanted, mos di gje edhe ndonje program te tille qe funksionon nen linux(me kane c'kativizuar "wine" keto adminat prandaj /pf/images/graemlins/laugh.gif )??
     
  15. la dea

    la dea Primus registratum

    Re: Muzika e lehte italiane

    far away-- nickelback
     
  16. Diddy19

    Diddy19 Su@mi

    Re: Muzika e lehte italiane

    Kjo ma siper asht tamam kange e bukur italiane!Ka fitu edhe Sanremon me duket. /pf/images/graemlins/laugh.gif
     
  17. ^Res-Cogitans^

    ^Res-Cogitans^ Primus registratum

    Re: Muzika e lehte italiane

    lol Vintage... e maj men dhe une /pf/images/graemlins/tonguee.gif.
    -----------------------------------

    Mille anni al mondo mille ancora
    che bell'inganno sei anima mia
    e che bello il mio tempo che bella compagnia
    sono giorni di finestre adornate

    canti di stagione
    anime salve in terra e in mare
    sono state giornate furibonde
    senza atti d'amore

    senza calma di vento
    solo passaggi e passaggi
    passaggi di tempo
    ore infinite come costellazioni e onde

    spietate come gli occhi della memoria
    altra memoria e no basta ancora
    cose svanite facce e poi il futuro
    i futuri incontri di belle amanti scellerate

    saranno scontri
    saranno cacce coi cani e coi cinghiali
    saranno rincorse morsi e affanni per mille anni
    mille anni al mondo mille ancora

    che bell'inganno sei anima mia
    e che grande il mio tempo che bella compagnia
    mi sono spiato illudermi e fallire
    abortire i figli come i sogni

    mi sono guardato piangere in uno specchio di neve
    mi sono visto che ridevo
    mi sono visto di spalle che partivo
    ti saluto dai paesi di domani

    che sono visioni di anime contadine
    in volo per il mondo
    mille anni al mondo mille ancora
    che bell'inganno sei anima mia

    e che grande questo tempo che solitudine
    che bella compagnia

    Anime Salve - F. De Andre'.
     
  18. maty

    maty Primus registratum

    Re: Muzika e lehte italiane

    kjo eshte kenge fantastike

    Vivere non è difficile potendo poi rinascere
    Cambierei molte cose un po' di leggerezza e di stupidità .
    Fingere tu riesci a fingere quando ti trovi accanto a me
    Mi dai sempre ragione e avrei voglia di dirti
    Ch'è meglio se sto solo...

    Ma l'animale che mi porto dentro
    Non mi fa vivere felice mai
    Si prende tutto anche il caffè
    Mi rende schiavo delle mie passioni
    E non si arrende mai e non sa attendere
    E l'animale che mi porto dentro vuole te.

    Dentro me segni di fuoco è l'acqua che li spegne
    Se vuoi farli bruciare tu lasciali nell'aria
    Oppure sulla terra.

    Ma l'animale che mi porto dentro
    Non mi fa vivere felice mai
    Si prende tutto anche il caffè
    Mi rende schiavo delle mie passioni
    E non si arrende mai e non sa attendere
    E l'animale che mi porto dentro vuole te.
     
  19. maty

    maty Primus registratum

    Re: Muzika e lehte italiane

    Serenità di Nek!!

    Coi segni della vita addosso cambiamo realtà:
    ci nascondiamo in quel che adesso chiamiamo maturità.
    Eppure si vorrebbe riavvolgere la vita
    e certe volte sento che la magia è finita,

    quando ascolto una canzone di qualche anno fa
    o passano in televisione vecchie pubblicità;
    se ripenso a come sapevo anche aspettare
    e adesso non c’è il tempo nemmeno di parlare.

    Poi a volte fermo il mondo, si, e in quelle sere affondo.

    C’eri tu serenità ora chissà in che cielo sarai.
    Perché non voli più qua? Mi rivedrai, tu non mi perderai.

    Ed ora che è di nuovo agosto là fuori, chissà,
    qualcuno ha preso il nostro posto persi in questa città.
    E resto qui a pensare che forse era migliore
    il tempo in cui eravamo noi in quella situazione.

    No, perché io mi nascondo? So che non ci credo in fondo.

    C’eri tu serenità ora chissà in che cielo sarai.
    Perché non voli più qua? Mi rivedrai, tu non mi perderai.

    Ma una bella giornata s’è accesa da sé
    un amico per strada: “ti ricordi di me?”.
    Parliamo e sullo sfondo colori che non vedo mai
    e adesso guardo intorno ti cerco e so che arriverai.

    Dove vai, serenità? Fermati qua, non andartene dai.
    Chiudi le ali e chissà, se riuscirò a non perderti mai
    C’eri tu serenità.
    Chiudi le ali e chissà, mi rivedrai
    tu non mi perderai, non mi perderai
     
  20. irene

    irene Primus registratum

    Re: Muzika e lehte italiane

    Alex Britti

    Sono Contento



    Perché la prima volta che ti ho visto non era stato niente di speciale
    t'ho accompagnato a casa e fino qui tutto è normale.
    La macchina prestata da mia madre quel giorno mi serviva per lavoro invece è diventata un'occasione d'oro.
    Sarà che è stato tutto all'improvviso che neanche me ne sono reso conto e adesso quando penso a quello che c'è capitato posso solo ringraziarti prendo fiato e dico che. Sono contento di averti accanto nel bene e nel male per me tanto è uguale sono contento perché ho avuto tanto anche se litighiamo poi pace, e t'amo davvero, lo so sembra strano però ogni volta che ci penso qualche Dio ringrazierò.
    Io che volevo vincere i mondiali e invece mi ritrovo a far la spesa e gioco a fare il duro quando fai l'offesa. Adesso che non c'è più niente e nessuno vorrei poterti dire cosa sento e visto che è passato un po' di tempo e so che non è stato facile incontrarti prendo fiato e dico che.
    Sono contento di averti accanto di notte e di giorno e ogni volta che torno io sono contento perché non rimpiango le donne che ho avuto e non ho mai amato davvero lo so, sembra strano però sembra il sole a mezzogiorno che ci scalderà sembra l'acqua che è nel mare e che poi pioverà sembra tutto un altro mondo e spero, tornerai con me
     

Shpërndajeni këtë faqe